RFI: progetto di ammodernamento dei sistemi di sicurezza per 61 stazioni

29/03/2019

 RFI: progetto di ammodernamento dei sistemi di sicurezza per 61 stazioni

Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ha deciso di investire nella sicurezza delle più importanti stazioni italiane affidando alla italo-francese Thales un contratto quinquennale per l'installazione di nuovi sistemi di sicurezza presso 61 stazioni, un progetto che segna l’avvio del piano strategico a lungo termine di RFI per modernizzare l'intera rete ferroviaria italiana.

Il progetto mira a migliorare la qualità complessiva della sicurezza nelle stazioni tramite l'implementazione di nuovi sistemi integrati di comunicazione e supervisione quali telecamere a circuito chiuso, controllo accessi/anti-intrusione, rilevazione fumi, recinzioni di protezione, miglioramento dell’efficienza energetica e dell’illuminazione, nonché nuovi cablaggi presso le rispettive stazioni che permetteranno uno scambio di dati esponenzialmente maggiore a quello attuale.

 

 

L'obiettivo è anche quello di ottimizzare i processi operativi per il personale e facilitare il funzionamento dei sistemi ausiliari di sicurezza tramite l'introduzione di nuove piattaforme software centralizzate che consentiranno di acquisire informazioni in tempo reale sullo stato di ogni singolo punto d’interesse della stazione e degli interni del treno, consentendo al contempo all'operatore ferroviario di agire rapidamente ed in modo proattivo in caso di aggressioni, atti di vandalismo, violenza o altri tipi di incidenti.
Le soluzioni inoltre sono state progettate per integrarsi perfettamente con gli attuali sistemi di sicurezza legacy per garantire la completa continuità operativa, al fine di evitare interruzioni dei servizi per i viaggiatori o abbassamenti del livello di sicurezza durante le installazioni.

 

 

Gesa Industry tiene a cuore la sicurezza dei viaggiatori e la mette al primo posto nei piani progettuali per ogni nuovo concept di interni per treno, contribuendo alla sensazione di comfort e sicurezza che il viaggiatore deve percepire per godersi in totale relax il percorso verso la propria destinazione.

 

 

Categoria:

Post Correlati

Giugno 29, 2022
Progetti sostenibili e Green, l’importanza della qualità e della conoscenza al pubblico dell’attualità ferroviaria

L’attuale sviluppo di numerosi progetti sostenibili e green, che vedono una centralità dell’impiego di energia rinnovabile e del riuso dei materiali è divenuta una sfida per le aziende che guardano ai sistemi innovativi e compatibili con le esigenze di mobilità del nostro immediato futuro, al fine di migliorare in sicurezza, efficienza, affidabilità delle infrastrutture e […]

Read More
Giugno 29, 2022
L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e […]

Read More
Giugno 29, 2022
Certificazioni e tracciabilità per la sicurezza della mobilità ferrotranviaria 

  Nel contesto economico meridionale ritroviamo aziende estremamente qualificate e che suscitano interesse sui mercati internazionali. L’alta specializzazione esclusiva e specifica del segmento ferrotranviario trova in Gesa Industry un valido partner economico che, nel corso degli anni ha saputo accompagnare tutti i progressi decisivi e fondamentali del settore ferroviario, ponendosi come partner dei più importanti […]

Read More
Luglio 25, 2021
Materiali compositi per treni più economici ed efficaci

I treni della metropolitana di Londra District Line hanno lanciato i primi treni di produzione dotati di porte leggere in alluminio composito a nido d'ape nel 1978. Dopo diverse decadi da questo primo passo, quali sono oggi i vantaggi nell’uso dei materiali compositi? Necessità di riduzione del peso nei veicoli ferroviari Le crescenti esigenze dei […]

Read More
crossmenuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram