Composizione e struttura dei vagoni

30/09/2018

Continuando il nostro excursus sul tema della sicurezza ferroviaria analizziamo in quest'articolo l'importanza dell'avanzamento tecnologico nella progettazione e nell'assemblaggio della struttura dei vagoni, che ha estremamente migliorato la loro capacità di assorbire i danni in caso di urti. 

Composizione e struttura dei vagoni

I treni vecchi, purtroppo, non sono stati progettati in modo specifico per deformarsi plasticamente e dunque smorzare un impatto come quello provocato da un deragliamento, ma sui convogli moderni il discorso è diverso. Chi progetta un treno oggi può infatti sfruttare sistemi evoluti di simulazione che permettono di capire a quali stress plastici è sottoposto un vagone in caso di incidente, e dunque orientare la scelta dei materiali e delle strutture portanti eliminando tutti i difetti ed i punti deboli che possono nascere nella prime fasi di progettazione.

Il materiale più largamente usato è l'alluminio, spesso fuso in una lega con altri metalli per modificare le sue caratteristiche a seconda delle necessità, ma la qualità principale di questo metallo è la leggerezza, il risparmio di peso si traduce soprattutto in minore consumo energetico, in particolare nel caso di metropolitane soggette a continue soste e ripartenze, e permette di ridimensionare tutte le altre componenti del treno. Minore massa significa frenate più rapide e migliori prestazioni del veicolo.

L'alluminio viene lavorato e trasformato in estrusi, pannelli e lamiere che verranno collegate in sottoinsiemi, ognuno di questi studiato per avere un determinato comportamento durante l'urto e garantire la massima sicurezza all'interno della carrozza, ma non solo, la progettazione di tipo modulare rende l'accesso ai sistemi interni della carrozza molto più semplice facilitando così la manutenzione.

 

Sistemi di sicurezza

Per garantire sempre un ottimo livello di qualità Gesa Industry, anche nella progettazione degli interni per treni, opera una scelta meticolosa  dei materiali e dei procedimenti di lavorazione di quest'ultimi, adottando componentistica all’avanguardia in grado di soddisfare i sempre più alti standard qualitativi.

Categoria:

Post Correlati

Giugno 29, 2022
Progetti sostenibili e Green, l’importanza della qualità e della conoscenza al pubblico dell’attualità ferroviaria

L’attuale sviluppo di numerosi progetti sostenibili e green, che vedono una centralità dell’impiego di energia rinnovabile e del riuso dei materiali è divenuta una sfida per le aziende che guardano ai sistemi innovativi e compatibili con le esigenze di mobilità del nostro immediato futuro, al fine di migliorare in sicurezza, efficienza, affidabilità delle infrastrutture e […]

Read More
Giugno 29, 2022
L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e […]

Read More
Giugno 29, 2022
Certificazioni e tracciabilità per la sicurezza della mobilità ferrotranviaria 

  Nel contesto economico meridionale ritroviamo aziende estremamente qualificate e che suscitano interesse sui mercati internazionali. L’alta specializzazione esclusiva e specifica del segmento ferrotranviario trova in Gesa Industry un valido partner economico che, nel corso degli anni ha saputo accompagnare tutti i progressi decisivi e fondamentali del settore ferroviario, ponendosi come partner dei più importanti […]

Read More
Luglio 25, 2021
Materiali compositi per treni più economici ed efficaci

I treni della metropolitana di Londra District Line hanno lanciato i primi treni di produzione dotati di porte leggere in alluminio composito a nido d'ape nel 1978. Dopo diverse decadi da questo primo passo, quali sono oggi i vantaggi nell’uso dei materiali compositi? Necessità di riduzione del peso nei veicoli ferroviari Le crescenti esigenze dei […]

Read More
crossmenuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram