I sistemi di metropolitane driverless di Hitachi

30/10/2018

I sistemi di metropolitane driverless di Hitachi

Hitachi, azienda partner di Gesa Industry, negli ultimi anni ha investito moltissimo nella ricerca e sviluppo dei sistemi ferroviari senza guidatore (driverless), trasformando questo concetto da fantascienza a realtà.

La metropolitana driverless di Hitachi Rail Italy rappresenta un prodotto d’eccellenza mondiale, si tratta di una vera e propria piattaforma caratterizzata da un veicolo privo di cabina di guida, capace di garantire la massima operabilità in modo totalmente automatizzato senza richiedere nessun intervento umano, aprendo ad una nuova visione del trasporto urbano su rotaia.

In Europa Copenaghen è stata la prima città nel mondo ad aver avuto una metro driverless Hitachi Rail Italy. Brescia è la prima città in Italia.

Il progetto driverless è stato pensato in un’ ottica modulare per fornire la possibilità di adattare i veicoli alle diverse esigenze urbane europee, è possibile infatti progettare diverse configurazioni di carrozze partendo dalla stessa piattaforma di base, rendendole adattabili alle diverse tipologie urbanistiche abbattendo allo stesso tempo i costi di produzione e manutenzione.

L’azienda nipponica è stata pioniera nell’ambito dell’autonomous driving e questo elemento ha contribuito a rendere Hitachi il maggior produttore di driverless nel mondo, con il 30% del mercato, settando gli standard tecnologici e qualitativi.

Gesa Industry sceglie Hitachi come partner principale per la corsa all’evoluzione tecnologica, per poter fornire a propri clienti un’ offerta sempre all’avanguardia ed al passo con i tempi.

Categoria:

Post Correlati

Giugno 29, 2022
Progetti sostenibili e Green, l’importanza della qualità e della conoscenza al pubblico dell’attualità ferroviaria

L’attuale sviluppo di numerosi progetti sostenibili e green, che vedono una centralità dell’impiego di energia rinnovabile e del riuso dei materiali è divenuta una sfida per le aziende che guardano ai sistemi innovativi e compatibili con le esigenze di mobilità del nostro immediato futuro, al fine di migliorare in sicurezza, efficienza, affidabilità delle infrastrutture e […]

Read More
Giugno 29, 2022
L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e […]

Read More
Giugno 29, 2022
Certificazioni e tracciabilità per la sicurezza della mobilità ferrotranviaria 

  Nel contesto economico meridionale ritroviamo aziende estremamente qualificate e che suscitano interesse sui mercati internazionali. L’alta specializzazione esclusiva e specifica del segmento ferrotranviario trova in Gesa Industry un valido partner economico che, nel corso degli anni ha saputo accompagnare tutti i progressi decisivi e fondamentali del settore ferroviario, ponendosi come partner dei più importanti […]

Read More
Luglio 25, 2021
Materiali compositi per treni più economici ed efficaci

I treni della metropolitana di Londra District Line hanno lanciato i primi treni di produzione dotati di porte leggere in alluminio composito a nido d'ape nel 1978. Dopo diverse decadi da questo primo passo, quali sono oggi i vantaggi nell’uso dei materiali compositi? Necessità di riduzione del peso nei veicoli ferroviari Le crescenti esigenze dei […]

Read More
crossmenuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram