I 5 treni più veloci del mondo

05/01/2020

I 5 treni più veloci del mondo

Viaggiare in treno in Europa è già più veloce che in aereo in questo momento, e il Giappone sta testando una versione "Suprema" dei suoi popolari treni ad alta velocità, destinata a debuttare nel 2020 in vista delle prossime Olimpiadi invernali. Non possiamo ancora salirci, ma ci sono molti altri treni ad alta velocità non da meno. Ecco i treni ad alta velocità più veloci al mondo nel servizio commerciale, classificati per velocità:

1. Shanghai Maglev: 267 mph
Il treno più veloce del mondo non è il più nuovo, il più brillante e nemmeno quello con i biglietti più costosi. Con un costo di 8 dollari a persona, a corsa, il Maglev percorre quasi 19 miglia dall'aeroporto internazionale di Shanghai Pudong fino alla stazione della metropolitana di Longyang, alla periferia di Shanghai. Proprio così, il treno, che impiega poco più di 7 minuti per completare il viaggio con la tecnologia a levitazione magnetica (maglev), non arriva in centro città. Per questo motivo, dal suo debutto nel 2004, la maggior parte dei passeggeri sono viaggiatori in viaggio da e per l'aeroporto, con le macchine fotografiche in funzione e pronti a scattare una foto degli indicatori di velocità quando il treno raggiunge i 431 km/ora.

2. Fuxing Hao CR400AF/BF: 249 mph
La Cina vince ancora una volta, e ospita anche il treno non metropolitano più veloce del mondo attualmente in servizio. Il nome "Fuxing Hao" si traduce in "ringiovanimento" e ognuno dei due treni è stato marchiato con un soprannome: CR400AF è "Dolphin Blue", e il CR400BF è "Golden Phoenix". Il "CR" sta per China Railway. Entrambe impiegano poco meno di cinque ore per trasportare fino a 556 passeggeri ciascuna tra Pechino Sud e la stazione di Shanghai Hongqiao, dimezzando facilmente il tempo di quasi 10 ore per percorrere la linea ferroviaria convenzionale e parallela tra queste due megalopoli.

3. Shinkansen H5 e E5: 224 mph
Quest'anno il Giappone festeggia il 54° anniversario dei viaggi in treno ad alta velocità, poiché è stato nel lontano 1964 che il treno ad alta velocità Hikari ha lanciato il primo servizio tra Tokyo e Osaka, riducendo i tempi di viaggio tra le due più grandi città del paese da quasi sette alle sole quattro ore. Gli Shinkansen della serie H5 e E5, che gestiscono rispettivamente i servizi Tohoku e Hokkaido, sono due dei più recenti treni ad alta velocità sui binari giapponesi, e finora i più veloci nel servizio commerciale regolare del paese.

4. L'Italo e il Frecciarossa: 220 mph
I duellanti operatori ferroviari italiani, NTV e Trenitalia, sfoggiano ciascuno un treno ad alta velocità che è il più veloce d'Europa, in grado di trasportare i passeggeri da Milano a Firenze o Roma in meno di tre ore, con una nuova tratta per Perugia che debutta quest'anno. Il Frecciarossa, è stato presentato durante l'Expo 2015, tenutosi a Milano, e il treno è notevole tanto per la sua velocità quanto per la sua costruzione, i suoi componenti sono quasi al 100% rinnovabili e sostenibili.
5. Renfe AVE: 217 mph
Il treno più veloce della Spagna è il Velaro E e viene utilizzato per i servizi a lunga percorrenza verso le principali città spagnole e non solo: il viaggio da Barcellona a Parigi può ora essere effettuato su un treno ad alta velocità in sole sei ore.

Categoria:

Post Correlati

Giugno 29, 2022
Progetti sostenibili e Green, l’importanza della qualità e della conoscenza al pubblico dell’attualità ferroviaria

L’attuale sviluppo di numerosi progetti sostenibili e green, che vedono una centralità dell’impiego di energia rinnovabile e del riuso dei materiali è divenuta una sfida per le aziende che guardano ai sistemi innovativi e compatibili con le esigenze di mobilità del nostro immediato futuro, al fine di migliorare in sicurezza, efficienza, affidabilità delle infrastrutture e […]

Read More
Giugno 29, 2022
L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e […]

Read More
Giugno 29, 2022
Certificazioni e tracciabilità per la sicurezza della mobilità ferrotranviaria 

  Nel contesto economico meridionale ritroviamo aziende estremamente qualificate e che suscitano interesse sui mercati internazionali. L’alta specializzazione esclusiva e specifica del segmento ferrotranviario trova in Gesa Industry un valido partner economico che, nel corso degli anni ha saputo accompagnare tutti i progressi decisivi e fondamentali del settore ferroviario, ponendosi come partner dei più importanti […]

Read More
Luglio 25, 2021
Materiali compositi per treni più economici ed efficaci

I treni della metropolitana di Londra District Line hanno lanciato i primi treni di produzione dotati di porte leggere in alluminio composito a nido d'ape nel 1978. Dopo diverse decadi da questo primo passo, quali sono oggi i vantaggi nell’uso dei materiali compositi? Necessità di riduzione del peso nei veicoli ferroviari Le crescenti esigenze dei […]

Read More
crossmenuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram