L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

29/06/2022

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e la qualità della vita dello user, prestando particolare attenzione alle necessità estetiche e pratiche del cliente in relazione alle differenti condizioni di vita, contesti sociali, economici e geopolitici. Un’estetica indirizzata a un comfort funzionale e all’educazione del gusto e del comportamento dei viaggiatori che ogni giorno prestano attenzione e tempo alla qualità degli arredi dei treni. L’attualità industriale delle società che si occupano degli interiors di arredo treni ha visto l’emergere di una continua ricerca di perfezione in rapporto al problema illuminotecnico dei treni, ove la luce artificiale “fugge” attraverso i finestrini.

  L’abbassamento del profilo delle aperture ha creato dei vantaggi e ha spinto i progettisti a collocare la sorgente di luce artificiale nei luoghi e negli spazi dove il passeggero possa trovare la massima serenità durante il tragitto. Una buona luce compensa, anche in termini di pressione psicologica, la diminuzione progressiva di luce naturale. La realtà di Gesa Industry è caratterizzata dalla cura meticolosa di ogni singolo componente d’arredo. La realizzazione di un singolo “pezzo” richiede una precisione certosina affiancata alla creazione dei componenti, alla realizzazione tecnica, all’originalità dei componenti e senza dimenticare la facilità di montatura e la bellezza delle carrozze, che diventano elementi imprescindibili per una realtà riconosciuta come eccellenza in rapporto agli interni d’arredo dei treni. Gesa Industry è riconosciuta sul mercato internazionale quale eccellenza per gli arredi treno capace di rendere confortevole il viaggio, dedicando attenzione all’impatto visivo di clienti e viaggiatori che contribuiscono all’idea stessa della fruizione degli arredi interni secondo logiche e criteri di armonia ed organicità.

Categoria:

Post Correlati

Giugno 29, 2022
Progetti sostenibili e Green, l’importanza della qualità e della conoscenza al pubblico dell’attualità ferroviaria

L’attuale sviluppo di numerosi progetti sostenibili e green, che vedono una centralità dell’impiego di energia rinnovabile e del riuso dei materiali è divenuta una sfida per le aziende che guardano ai sistemi innovativi e compatibili con le esigenze di mobilità del nostro immediato futuro, al fine di migliorare in sicurezza, efficienza, affidabilità delle infrastrutture e […]

Read More
Giugno 29, 2022
L’importanza e l’attualità della qualità degli interiors di arredo treni

L’Italia è tra quelle realtà socioeconomiche che nella progettazione dei mezzi di trasporto pubblico e privato si caratterizza per qualità e alta prestazione dall’inizio degli anni Settanta. Al centro delle dinamiche aziendali possiamo riscontrare l’idea stessa della progettazione dei mezzi di trasporto pubblico come user centred, con l’obiettivo continuo di migliorare la qualità dell’utilizzo e […]

Read More
Giugno 29, 2022
Certificazioni e tracciabilità per la sicurezza della mobilità ferrotranviaria 

  Nel contesto economico meridionale ritroviamo aziende estremamente qualificate e che suscitano interesse sui mercati internazionali. L’alta specializzazione esclusiva e specifica del segmento ferrotranviario trova in Gesa Industry un valido partner economico che, nel corso degli anni ha saputo accompagnare tutti i progressi decisivi e fondamentali del settore ferroviario, ponendosi come partner dei più importanti […]

Read More
Luglio 25, 2021
Materiali compositi per treni più economici ed efficaci

I treni della metropolitana di Londra District Line hanno lanciato i primi treni di produzione dotati di porte leggere in alluminio composito a nido d'ape nel 1978. Dopo diverse decadi da questo primo passo, quali sono oggi i vantaggi nell’uso dei materiali compositi? Necessità di riduzione del peso nei veicoli ferroviari Le crescenti esigenze dei […]

Read More
crossmenuchevron-downchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram